Archivi mensili: giugno 2010


Sussurro, all’orecchio mio dolce s’aqquatta e nell’istante che lo sento cangia l’intorno e l’atmosfera. Sostanza, un tempo fatta d’ombre ora s’incarna e soffi di brezza e sfavillii di sogni e dentro al cuore. Isabella Verdiana

Sussurro