compressione per mac


Zipeg aggiunge più opzioni di compressione a Mac OS X


Mac OS X permette di decomprimere archivi di file di diversi formati, ma non tutti e non è inoltre possibile estrarre selettivamente i documenti da un archivio: o tutto o niente.

Zipeg 2.8 (freeware) è un programma gratuito che completa le funzionalità di compressione e decompressione di OS X. Per cominciare, Zipeg supporta i formati ZIP, 7-zip, rar, BZip2, GNU zip, tgz, tar, arj, LHA/LZH, LZC, cab, chm, ear, war, cbr, and cbz. L’utility supporta anche archivi multipli (multi-part), basta aprire la prima parte in Zipeg e poi le altre nella stessa cartella, Zipeg provvederà automaticamente a decomprimele e ricompattarle.

Ma la caratteristica che renderà Zipeg interessante per molti Mac user è la possibilità di visualizzare in anteprima il contenuto di un archivio ed estrarre solo i file che si desiderano o di cui si ha bisogno. Basta trascinare un archivio sull’icona Zipeg o utilizzare il comando Open, e Zipeg visualizzerà il contenuto di tale archivio nel riquadro a destra. Se l’archivio contiene sottocartelle, click sul piccolo triangolino a sinistra del nome della cartella per visualizzarne il contenuto. Selezionate i file che desiderate estrarre e poi premete il pulsante Extract. Zipeg estrarrà i file salvandoli nella posizione che avete scelto nelle preferenze del programma: sul desktop, nella cartella Documenti, nella stessa cartella dell’archivio originale o nell’ultima cartella utilizzata.


How to use Zipeg on Mac OS X
Caricato da zipeg. – Video delle ultime scoperte scientifiche e tecnologiche

Volte saperne di più su un particolare file prima di decidere o meno per estrarlo? Portate il cursore del mouse sul documento, dopo un attimo d’attesa una piccola finestra galleggiante gialla (pop-up) apparirà con più informazioni, inclusa un’anteprima se il file è un’immagine. Se l’anteprima pop-up non è abbastanza grande o se si desidera visualizzare un file non-immagine, selezionate il documento e fate click sul pulsante Preview. Il file verrà mostrato con l’applicazione di default per quel tipo di file.

Nelle preferenze è possibile stabilire se Zipeg deve essere l’applicazione di default per alcuni o tutti i formati di archivio supportati, in modo da fare doppio click su un archivio e aprirlo in Zipeg.

Zipeg non ha una interfaccia utente entusiasmante e non offre tutte le opzioni di altre utility come l’eccellente BetterZip ($19), ma funziona bene ed è gratis.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.