il primo mouse multi-touch da Apple (ovviamente)


Schermata 2009-10-20 a 21.55.15

E’ il primo mouse multi-touch, quindi sensibile al tocco. Si chiama Magic Mouse e l’ha presentato Apple. Sparisce la rotellina o la pallina dei mouse tradizionali (e i problemi di manutenzione relativi) e si lavora come se si fosse dinanzi al trackpad del portatile. Si connette in modo wireless al computer (grazie al bluetooth) e costa 69 euro. La casa di Cupertino ha anche aggiornato i nuovi iMac, i computer “tutto in uno” da tavolo: sono diventati pi¿ grandi (schermo fino a 27 pollici) e si giovano di nuovi processori pi¿ potenti. Da 1099 euro. Tutto nuovo anche il MacBook bianco, che diventa “unibody” (costituito di un unico blocco di policarbonato) e mutua le forme dal MacBook Pro in alluminio. A partire da 899 euro.

APPLE STORE

Schermata 2009-10-20 a 21.53.25Schermata 2009-10-20 a 21.53.18Schermata 2009-10-20 a 21.53.01Schermata 2009-10-20 a 21.52.45

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.