U2 Wake Up Dead Man (video testo traduzione)


Jesus
Jesus help me
I`m alone in this world
And a fucked up world it is too
Tell me
Tell me the story
The one about eternity
And the way it`s all gonna be
Wake up
Wake up dead man
Wake up
Wake up dead man

Jesus
I`m waiting here boss
I know you`re looking out for us
But maybe your hands aren`t free
Your Father
He made the world in seven
He`s in charge of heaven
Will you put a word in for me

Wake up
Wake up dead man
Wake up
Wake up dead man

Listen to your words
They`ll tell you what to do
Listen over the rhythm that`s confusing you
Listen to the reed in the saxophone
Listen over the hum of the radio
Listen over the sounds of blades in rotation
Listen through the traffic and circulation
Listen as hope and peace try to rhyme
Listen over marching bands playing out their time

Wake up
Wake up dead man
Wake up
Wake up dead man

Jesus
Were you just around the corner?
Did you think to try and warn her?
Or are you working on something new?
If there`s and order
In all of this disorder
Is it like a tape recorder?
Can we rewind it just once more

Wake up
Wake up dead man
Wake up
Wake up dead man

Gesù, Gesù aiutami
Sono solo in questo mondo
Ed è anche un mondo incasinato
Raccontami, raccontami la storia
Quella sull’eternità
Ed il modo in cui tutto andrà
Svegliati, svegliati uomo morto
Svegliati, svegliati uomo morto

Gesù, sto aspettando qui, capo
Lo so che stai vegliando su di noi
Ma forse le tue mani non sono libere
Tuo Padre, ha creato il mondo in sette giorni
Lui comanda in Paradiso
Ci metterai una parola per me ?
Svegliati, svegliati uomo morto
Svegliati, svegliati uomo morto

Ascolta le tue parole ti diranno cosa fare
Ascolta sopra il ritmo che ti sta confondendo
Ascolta l’ancia nel saxofono
Ascolta oltre il ronzio della radio
Ascolta oltre i suoni di ventole che girano
Ascolta attraverso il traffico e la circolazione
Ascolta come la speranza e la pace provino di rimare
Ascolta sopra alle bande che marciano mantenendo il loro ritmo
Svegliati, svegliati uomo morto
Svegliati, svegliati uomo morto

Gesù, eri proprio dietro l’angolo?
Pensasti di provare ad avvertirla?
O stai già lavorando a qualcosa di nuovo?
Se c’è un ordine in tutto questo disordine
E’ come un registratore a nastro?
Possiamo riavvolgerlo solo un’altra volta ?
Svegliati, svegliati uomo morto
Svegliati, svegliati uomo morto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.