sarde in saor


sarde-in-saor

Pulire le sarde staccando la testa e togliendo le interiora, il tutto sotto l’acqua corrente,
asciugarle con della carta assorbente ed infarinarle.
Friggerle in olio poco profondo quindi toglierle dal fuoco, metterle ad asciugare su carta assorbente e salarle senza esagerare.
Affettare le cipolle, farle insaporire in una padella con un po’ d’olio a fuoco lento,
quando sono appassite, aggiungere un po’ d’aceto e lasciarlo sobbollire a fiamma bassa per qualche minuto.
Stendere sul fondo di una pirofila uno strato di cipolle, poi le sarde e ricoprire con altre cipolle, continuando così, a strati, fino alla fine degli ingredienti.
Sigillare la pirofila con della pellicola per alimenti e metterla in frigo per almeno 24-48 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.